Buona la prima

Pubblicato: 13 Settembre 2020

Vince e convince il Città di Sangiuliano che in casa del Mariano Comense, bagna l’esordio in Coppa Italia con una bella e importante vittoria. I gialloverdi perdono subito Davide Rossi, uscito per un presunto stiramento dopo nemmeno 4’ di gioco. Al suo posto entra Monteverde e la squadra mantiene il 4-3-3 iniziale. Subito in avanti il Sangiuliano con Vingiano che al 6’ si si libera bene e conclude sul primo palo, con il portiere che salva in angolo. Dal successivo tiro dalla bandierina Zingari, trova il colpo di testa vincente di Ababio che anticipa tutti e porta in vantaggio i suoi. Mariano che prova a reagire con una punizione di Innocenti bloccata a terra da Mascherpa. Al 27’ Grasso va via sulla sinistra mette al centro dove Parodi è anticipato proprio sulla linea da un difensore. È sempre la squadra di Papa a fare gioco e al 31’ Zingari dalla destra lavora un buon pallone, poi mette al centro dove Grasso colpisce di testa mandando a lato. Al 35’ arriva il pareggio dei padroni di casa con il calcio di rigore concesso per un tocco di Robbiati ai danni di Ballabio. Dal dischetto Innocenti trasforma l’1-1. Pronta reazione dei gialloverdi con Zingari che in diagonale trova la risposta di Comi. La ripresa che si apre con Grasso che si divora il 2-1 sparando alto da pochi metri. Il gol è tuttavia soltanto rimandato perché qualche istante dopo Vingiano recupera palla al limite serve “Iceman” Parodi che è glaciale nel firmare il 2-1. Mariano che poco dopo resta in dieci per il rosso comminato a Sironi. Tuttavia il nuovo vantaggio gialloverde dura poco perché qualche minuto dopo il neo entrato Villa sfrutta una disattenzione difensiva e riporta in equilibrio la gara. Da lì in avanti è solo Sangiuliano, prima con Parodi che alza troppo la mira a tu per tu con il portiere e poi con Zingari che al 21’ colpisce la traversa. Papa passa ala difesa a tre inserendo Orrico e Carella e arretrando Zingari sulla tre quarti. Al 32’ è Piagni in proiezione offensiva che si guadagna il rigore che Grasso trasforma per il definitivo 3-2. Prima del novantesimo c’è spazio anche per l’ultimo arrivo, Francesco Zanoni che consente a Papa di tornare a quattro dietro, ma la vittoria è in cassaforte. 

 

Il tabellino

Mariano Comense – Città di Sangiuliano 2-3

Mariano Comense: Comi, Sciascia, Rivaletto, Lombardi (42’ st Marelli), Sironi, Frigerio, Zorloni (36’ st Calabrese), Compagnone, Shala (10’ st Villa), Innocenti, Ballabio (10’ st Raviotta). All.: Farina

Città di Sangiuliano: Mascherpa, Robbiati (19’ st Orrico), Piagni, Volpini, Rossi (3’ pt Monteverde), Nasali (19’ st Carella), Ababio, Vingiano, Grasso (38’ st Colonna), Zingari, Parodi (32’ st Zanoni). All.: Papa

Arbitro: Dell’Oro di Sondrio

Reti: 7’ pt Ababio, 35’ pt Innocenti su rigore, 5’ st Parodi, 12’ st Villa, 32’ st Grasso su rigore

Spettatori: 100 circa

Calci d’angolo: 4-3 per il Città di Sangiuliano

Ammoniti: Robbiati, Sciascia, Zingari, Shala

Espulsi: Sironi all’8’ del secondo tempo